DRINK, Milan Drink
Leave a Comment

BENVENUTA #NEGRONIWEEK!

E’ ufficialmente iniziata!

Dal 5 all’11 giugno, torna la #NegroniWeek, la settimana dedicata al cocktail creato intorno al 1919, a Firenze, dall’omonimo conte Camillo Negroni che, vogliosi di cambiamenti solo un suo viaggio a Londra, terra del gin, ordinò un Americano chiedendo di sostituire alla soda proprio un tocco di gin.

Così nacque il Negroni, drink che oggi celebra una settimana a lui dedicata all’insegna della beneficenza, promossa da Campari, in collaborazione con Imbibe USA.

Nata nel 2013, la #NegroniWeek è oggi una vera istituzione che conta sulla partecipazione di oltre 60 paesi, tra cui Stati Uniti, Canada, Italia, Germania, Australia, Nuova Zelanda e Singapore.

Vede protagonisti bar e ristoranti di tutto il mondo che, in onore dell’iconico cocktail a base di Campari, gin e vermouth rosso, raccoglieranno fondi e sensibilizzeranno i consumatori verso cause benefiche importanti (potete vedere tutti i parner benefici sul sito!).

Io parteciperò, e voi?

Vi saluto con la ricetta ufficiale del drink! Secondo la prestigiosa Official Drink List della IBA (International Bartenders Association), tra i principali ingredienti di questo cocktail, divenuto un classico contemporaneo in tutto il mondo, vi è proprio il Campari.

Ingredienti:

  • 3 cl di Campari
  • 3 cl di gin
  • 3 cl di vermouth rosso
(Campari consiglia l’utilizzo di Vermouth Cinzano Rosso 1757 e Bankes o Bulldog Gin.)

Preparazione:

  • Versare tutti gli ingredienti direttamente in un bicchiere già pieno di ghiaccio
  • Mescolare con cura
  • Guarnire con mezza fetta di aranciaSchermata 2017-06-06 alle 10.03.43.pngSchermata 2017-06-06 alle 10.04.09.png

 

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s