EAT, santa barbara, Santa barbara breakfast, Santa barbara dinner, Santa barbara lunch
Leave a Comment

TRAVEL TIPS: SANTA BARBARA

È passato solo un mese eppure la California mi manca moltissimo! Da Los Angeles, a Palm Springs, da San Diego a Santa Barbara. Stamani voglio parlarvi proprio di Santa Barbara, la così detta riviera americana. Intanto, vorrei chiarire alcune cose sui viaggi in USA, ho spesso dato per scontato molte cose che invece molti di voi non sanno, come l’Esta, il documento necessario per entrare negli stati uniti, e l’assicurazione di viaggio. Personalmente penso che sia molto importante, perchè in America hanno un sistema sanitario diverso dal nostro e senza assicurazione, se succede qualcosa, può essere davvero complicato.Io consiglio di farne una che sia in grado di coprire un po’ tutto: assistenza sanitaria 24 h su 24, pagamento diretto delle spese mediche e che abbia un massimale illimitato.  Io, come molti sanno, ho avuto un incidente proprio quando ero a Los Angeles, ma per fortuna avevo l’assicurazione e dei veri amici accanto: tutto quello che serve in viaggio insomma!

Detto questo, veniamo a Santa Barbara. Non è una grandissima città, è più una cittadina, ma con un sacco di attrazioni e cose divertenti da fare. Ci sono diversi musei della storia della città e della sua cultura marittima, come il Santa Barbara Museum of Natural History Sea Center, e musei di arte, come il Santa Barbara Art Museum, per chi non fosse interessato all’arte e magari viaggia con bambini, suggerisco di fare un giro allo Zoo, è molto grande e ci sono un sacco di animali. Bellissimo anche il Santa Barbara Botanic Garden e Lotuslanddal cui nome potrete capire che si tratta di un giardino con molte piante rare e selvatiche, come il Loto.Schermata 2016-07-01 alle 09.04.08.png Per attività più rilassanti, c’è un luogo che sicuramente amerete: la spiaggia! La spiaggia di Santa Barbara è molto bella e perfetta per fare surf. Anche il suo porto è uno spettacolo da vedere, con un sacco di barche e gente di mare che lo abita quotidianamente. Proprio da lì vi consiglio di fare la Sunset Cruise, cullati dalle onde su un grande catamarano alle luci del tramonto, un’esperienza unica per la quale però devo mettervi in guardia da una cosa: a bordo si potrà bere vino, andateci piano o molto probabilmente ci sentirete poco bene. Schermata 2016-07-01 alle 09.05.17.pngPer quanto riguarda la gastronomia, i ristoranti a base di pesce ovviamente prevalgono, ma non mancano i locali che offrono classico cibo americano. Sulla State Street ne troverete di tutti i gusti. Se invece volete qualcosa di più intimo e tipico vi suggerisco il Boathouse, un ristorante sulla spiaggia, perfetto per una cena al tramonto o il ristorante del Belmond El Encanto hotel, che vi delizierà con piatti della cucina del sud della California. Al Belmond, si fa anche colazione e si mangia una delle granola più buone che abbia mai assaggiato! Altrimenti, per una colazione in centro, vi consiglio il French Press, ottimi biscuit con burro e marmellata, oppure Backyard Bowls, per delle gustosissime açaii bowls. Per i migiori tacos della vostra vita, invece, andate a La Super-Rica Taqueria.

FullSizeRender 2FullSizeRenderIMG_5043IMG_5064

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s