COLLABORATIONS, EAT, Hotels, Paris, Paris hotel, STAY, TRAVEL
Leave a Comment

MY RELAIS & CHATEAUX EXPERIENCE

Sabato mattina: Malpensa, check in e in un paio d’ore mi sono ritrovata in territorio Francese. Parigi mi ha accolta con un meraviglioso sole e l’Hotel Marquis Faoubourg Saint-Honoré con quel calore che solo gli hotel Relais & Chateaux hanno.

L’hotel Marquis Faoubourg Saint-Honoré è la new entry di Relais & Chateaux, questo piccolo gioiello del XVIII secolo dispone di 15 suites ed è situato nel centro del quartiere dello shopping di Parigi, dove il lusso e l’eleganza sono senza tempo.

Appena entro nell’hotel, mi sento subito a casa: una piccola reception e un confortevole salottino mi accolgono all’ingresso con un calore familiare, come se fossi entrata nel salotto di casa mia, o meglio, della casa dei miei sogni. A questo punto mi raggiunge Melissa Morandi, la figlia del proprietario, che racconta come nasce il Marquis FSH. È l’architetto Michele Bönan, che fa rivivere quest’hotel curandolo con grande nobiltà e rispetto per la sua storia, creando un ambiente moderno, caratterizzato dal lusso e, allo stesso tempo, dal comfort di una dimora familiare.

La mia suite è la numero 11. Melissa mi spiega che è la favorita dell’architetto, quella che lui aveva disegnato per sè. Io subito me ne innamoro follemente: spazi non troppo grandi, accoglienti, un grande letto illuminato dalla luce che filtra dalle tende, un piccolo camino e un tavolino, sopra il quale trovo una lettera di benvenuto e dei deliziosi macarons. Il bagno è un trionfo di marmo, con grandi specchi ed un’illuminazione perfetta. Non manca proprio niente.

La mattina seguente, il risveglio è stato letteralmente dolcissimo: colazione in camera con croissant, baguette, burro e marmellata e poi via al mercato. Esatto, perchè questo weekend a Parigi si è festeggiata la Festa della Gastronomia e per quest’occasione Relais & Chateaux ha allestito un vero mercato agricolo al centro del quartiere di Pigalle. Non era un semplice mercato, bensì un luogo in cui i prodotti genuini Francesi venivano esaltati al meglio. Con lo scopo di dimostrare la bontà e la ricchezza dei prodotti del loto territorio e condividere il loro entusiasmo per il bene dell’agricoltura, 10 Chef Relais & Chateaux e i loro produttori hanno offerto workshops e creato degustazioni per tutti i presenti. Il mercato era un trionfo di profumi, colori e di allegria.


  
  

  
  
  
  
  
 Per l’ora di pranzo sono sono stata portata al Saint James Paris, il principale Relais & Chateaux della città, per deliziare di un favoloso brunch. L’hotel mi ha colpito molto: arredato in pieno stile Relais & Chateaux, è caldo e accogliente. Le suites sono tutte molto differenti e particolari, ognuna ha una sua propria e distinta personalità, per adattarsi perfettamente allo stile e alle esigenze di ogni cliente. Ma finalmente, è ora di pranzo, o meglio, di brunch! Entrando nel ristorante dell’hotel sento immediatamente un sacco di profumi che mi fanno venire l’acquolina in bocca, prendo posto al tavolo e mi dirigo verso il sontuoso buffet: croissants, baguettes, marmellate e burro aromatizzato, proseguendo poi verso il salato: insalate, uova con bacon, prosciutto o salmone, vellutate, fritti di mare, affettati e ovviamente gli immancabili formaggi francesi. Macarons, pasticcini e crepes sul banco dei desserts. Un vero weekend in stile Relais & Chateaux.


  
  
  
  
  

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s